Mascarimirì Gruppo Etno-Folk (LE)

619
Pubblicato il 10 Marzo 2015 da Youfolklore

In questo video viene presentata la “tradinnovazione” dei Mascarimirì, un gruppo che unisce al patrimonio tradizionale tecniche estranee alle sonorità della musica popolare.

“Tra l’autunno del 1997 e l’inverno del 1998 prende corpo il progetto Mascarimirì. Claudio Cavallo’ Giagnotti e Cosimo Giagnotti (fratelli di origine Rom) decidono di lasciare l’esperienza di Terra de Menzu, una delle prime formazioni che, all’inizio degli anni ’90, hanno contribuito alla rinascita della musica tradizionale salentina. Dal 1999 al 2003 il progetto musicale si consolida e matura. A Claudio ‘Cavallo’ si affiancano Vito Giannone, al mandolino, e il bassista Beppe Branca, il cui ingresso segnerà la vera svolta verso la Tradinnovazione, introducendo nei groove di pizzica pizzica la linea di basso. “Punk-Dub Tarantolato Salentino” è la definizione usata per sottolineare la sperimentazione del gruppo, che innesta al patrimonio tradizionale tecniche fino ad allora estranee alle sonorità della musica popolare. Con sei album in studio all’attivo e un’attività concertistica di primo livello, il gruppo di Muro Leccese oggi rappresenta il punto più innovativo dei gruppi di Pizzica Pizzica Salentina. I Mascarimirì hanno suonato in Australia, Tunisia, Francia, Spagna, Italia, Svizzera, Belgio, Germania.”

“Mascarimirì project was born between autumn 1997 and winter 1998. Claudio ‘Cavallo’ Giagnotti and Cosimo Giagnotti (siblings of Rom origins) decide to leave the experience of “Terra de Menzu”, one of the first formations in the early 90s, which helped the revival of Salento traditional music. From 1999 till  2003, the musical project becomes consolidated and matures. Vito Giannone and Beppe Branca start collaborating with the leader Claudio ‘Cavallo’, and respectively Vito Giannone plays the mandolin and Beppe Branca plays the bass guitar. The entering of the musician Bebbe Branca will mark the real turning point towards Tradinnovazione, introducing bass line in the groove of pizzica pizzica. “Punk-Dub-Tarantolato Salentino” is the term used to define and underline the experimentation of the group which includes some techniques in the traditional heritage which had nothing to do with the sounds of music till then. The group, coming from Muro Leccese (Lecce), represents the most innovative group of Salento Pizzica Pizzica, thanks to six albums behind it and a first level concert activity.”

Testi estratti dal sito ufficiale del gruppo www.mascarimiri.com (Tutti i diritti riservati)

Categoria Tag

Nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

*